2009 · Restauro di facciata a Orino (VA)

  • Consulenti: G. Baldrati (strutture).
  • Collaboratori: D. Proverbio, A. Sosa.

L’intervento prevede la riqualificazione di un edificio esistente a corte ubicato nel centro storico di Orino. In passato il fabbricato era caratterizzato dalla presenza di un profondo portico al piano terreno, quattro campate con archi ribassati sostenuti da tre colonne centrali in pietra, fascia marcapiano intonacata, lesene tra una campata e l’altra in pietra e mattoni, un ballatoio centrale al primo piano con la tipica ringhiera in ferro e un ultimo piano sottotetto. L’edificio venne ristrutturato negli anni ‘70, la casa venne sopraelevata, il portico ed il loggiato chiusi con un tamponamento in muratura, le facciate vennero intonacate e strollate come avvenne per molti edifici in quel periodo, modificate le aperture e introdotto un balcone. Si sono pertanto realizzati degli interventi sulle facciate per riequilibrare il rapporto pieni e vuoti, per riportare alla luce gli elementi costruttivi che caratterizzavano in passato i fronti (colonne, lesene, fasce marcapiano,..) laddove possibile dovendo rispettare l’odierna distribuzione interna degli alloggi. Nel fronte nord si sono apportate delle modifiche alle aperture, sono state rimosse le tapparelle esistenti e sostituite con persiane in legno colore verde, ripristinati gli intonaci delle facciate (già al civile a grana fine) e tinteggiate colore sabbia.

WP SlimStat