Profilo

Alberto Bertolini e Alessandra Galli architetti si laureano in architettura al Politecnico di Milano nel 1993 e svolgono la libera professione con studio a Luvinate (VA). Lavorano in campo pubblico e privato con progetti che si sviluppano a partire dai caratteri storici e morfologici del contesto. Tra le principali realizzazioni: la nuova Scuola Materna di Bernareggio (MI) 2002, l’Ampliamento del Centro Sim-patia a Valmorea (Co) 2005, edifici residenziali nelle province di Varese e Milano, la Ristrutturazione e l’Ampliamento dell’Hotel Chesa Colani a Madulain- Engadina (Svizzera) 2011; sono in corso la ristrutturazione e l’ampliamento di ville storiche a Varese, a Bodio Lomnago, a Laveno (VA), sul Lago d’Orta, e il recupero di uno chalet a Saint Marcel (Ao) 2018-.

Tra i concorsi vinti o premiati: l’ampliamento del “Centro Sportivo della Moriggia” a Gallarate (Va), 2001; la sistemazione di Piazza Verdi e del Popolo a Como, 2001; la nuova sede dell’ Aler a Varese, 2004; “Europan 8” sito di Aulla (Ms) 2005; Il colore: materia per l’architettura – Faenza, 2005; le valorizzazioni dei centri storici di Cermenate (Co) 2007 e di Uggiate Trevano (Co) 2008, il 3° premio al Concorso Internazionale “Scuole Innovative” 2018.

Tra le pubblicazioni: d’Architettura (n18, 2002); Wellness Design (n1 2002 e n1 2014); Europan 8 (Roma 2005); Varese Piazzale Staffora (Aler Varese 2005); Prospettive di Architettura (Varese 2006); Il colore materia per l’architettura (Faenza 2006) Area; Designplaza (n12 febbraio 2008); Architecture Competition Annual (Seul 2007); ArtParty (Varese 2010); Architettura (il Giornale, n2 2012); Dove (n11, 2012); Housing 2 (Seul 2014), 100 Hotel Italiani (Roma 2016); Scuole Innovative (Miur, Roma 2018).

WP SlimStat